Mysql Kill User: come uccidere tutti i thread di un utente

Chi usa GUI come "Mysql Administrator" sicuramente ha apprezzato il bottone "kill user" ma improvisamente in "Mysql Workbench" la funzionalità è stata rimossa ed allora bisogna inventarsi qualcos'altro!

La cosa più comoda è sicuramente una procedura fatta ad HOC per non doverci ricordare quasi nulla!

DELIMITER $$

DROP PROCEDURE IF EXISTS `mysql`.`kill_user`$$
CREATE PROCEDURE `mysql`.`kill_user` (kill_user_name VARCHAR(16) CHARSET utf8)
SQL SECURITY INVOKER
BEGIN
DECLARE query_id INT;
DECLARE iteration_complete INT DEFAULT 0;
DECLARE query_cursore CURSOR FOR SELECT id FROM INFORMATION_SCHEMA.PROCESSLIST WHERE user=kill_user_name;
DECLARE CONTINUE HANDLER FOR NOT FOUND SET iteration_complete=1;

OPEN query_cursore;
cursor_loop: LOOP
FETCH query_cursore INTO query_id;
IF iteration_complete THEN
LEAVE cursor_loop;
END IF;
KILL query_id;
END LOOP;
CLOSE query_cursore;

END$$

DELIMITER ;

Tags

Disabilitare i vincoli di integrità (Foreign Key) su mysql

I vincoli di integrità referenziale (Foreign Key) sono certamente una bella cosa ma puo capitare nella vita di tutti i giorni che ci impediscano di effettuare operazioni di update o drop per noi importanti.
Di default questi vincoli vengono controllati ma è possibile temporaneamente disabilitarli con la seguente sintassi:

SET FOREIGN_KEY_CHECKS = 0;
 
....le query che
 
SET FOREIGN_KEY_CHECKS = 1;

Tags

Benvenuto Firefox 5

Firefox 5 logo

Dopo il cambio di politica delle release di Firefox ecco i primi risultati!

Tags

Benvenuto Drupal 7

Drupal 7 logo

Il 13 febbraio 2008 Gabor Hojtsy rilasciava ufficialmente Drupal 6.0 all'epoca sembrava che Drupal 6 fosse perfetto, una generazione avanti a tutti, di un livello superiore ineguagliable... ma oggi 5 gennaio 2011 Angela Byron ha rilasciato il tanto atteso Drupal 7 che a detta stessa dei core developer è il miglio Drupal mai creato!

Benvenuto Drupal 7

Tags

Le sessioni secondo Drupal

Drupal Garbage

Drupal per tenere traccia delle sessioni degl utenti salva le informazioni relative ai navigatori all'interno del suo database, infatti tutti dati relativi alle sessioni vengono salvate in una tabella chimata 'session'.
Il sistema reagisce all'ingesso di un visitatore sul sito creando una nuova riga nella tabella session. La riga creata inizialmente viene generata per l'utente anonimo (UID = 0) nel momento che l'utente effettua un login la riga verrà contrassegnata con l'UID dell'utente.

Configurare Fail2Ban per pure-ftp su Ubuntu

Fail2Ban è sicuramente una contromisura di sicurezza efficace e supporta un sacco di servizi in modo nativo quindi perchè non proteggere il nostro pure-ftp (che abbiamo visto come installarlo qui) da eventuali utenti mal intenzionati?
Procediamo quindi alla configurazione di fail2ban per pure-ftp sotto debian/ubuntu.

Gestione dei log

Logwatch: Rimaniamo sempre informati su cosa accade sui nostri server!

Quando si possiede un server è molto importante monitorare gli eventi che quotidianamente accadono per verificare che tutto sia al suo posto; se poi il server è ospitato da qualche parte nel mondo ed è esposto ad internet visionare quotidianamente i file di log è una vera necessità perchè va verificato che il server non sia soggetto ad attacchi.

DrupalCamp 2010

Banner 300x250 DrupalCamp Torino 2010

Il 2 ottobre 2010, per secondo anno consecutivo, si svolgerà l'evento italiano su Drupal aperto a tutti coloro che vogliono conoscere meglio il magico mondo della "goccia".
L'evento è completamente gratuito e si svolgerà presso i locali della cascina roccafranca di Torino.

Quest'evento è il primo organizzato ufficilmente dall' associazione drupal italia nata con il preciso intento di aiutare la diffusione di drupal sul territorio italiano.